Sono ufficialmente WordPress Developer


Oggi è stato approvato il mio plugin, che è stato pubblicato nella repository ufficiale di WordPress! Ora sono ufficialmente parte della community come WordPress Developer. Che emozione! 😊 😊 😊

Il plugin in realtà è molto semplice, ma è stato il mio primo approccio alla community di WP e ho voluto partire dal basso per entrare nel team in modo discreto.

Scrivo codice per WordPress da oltre cinque anni, è una bella fetta del mio lavoro, ma ottenere l’approvazione dal team ufficiale è tutt’altro che semplice. Le regole sono ferree e il codice ha bisogno di una struttura complessa per essere approvato, il che rende la creazione di software una sfida complessa. Anche se il mio plugin sembra svolgere un compito semplice, dietro le quinte c’è un impegno considerevole per rispettare gli standard elevati richiesti. Durante questo percorso ho acquisito nuovi approcci nella progettazione del software e ho imparato ad utilizzare il sistema di controllo versione SVN per la gestione del codice e degli aggiornamenti del mio plugin. Come sempre fare è il miglior modo per imparare!

Tutto questo monetariamente non ha valore, il plugin è free & open source, quindi è disponibile gratuitamente per chiunque nel mondo e il mio compenso sta nell’orgoglio di avere creato qualcosa che potrà essere utile ad altri, oltre all’essere riconosciuto ufficialmente come WP Developer dal team ufficiale.

Ricevere riconoscimenti è sempre un’esperienza gratificante, ancor di più quando questi provengono da una community così vasta e diversificata come quella di WordPress, che gestisce una delle piattaforme software più utilizzate al mondo.

Per chiunque fosse interessato questo è il link al plugin: https://wordpress.org/plugins/simple-header-and-footer/. Ricordo ancora una volta che si tratta di un progetto Free & Oper Source quindi chiunque può partecipare e migliorarlo.

Termino qua questo post autoreferenziale, ma talvolta essere fieri di se stessi è salutare e necessario per mantenere alto l’entusiasmo! Inoltre potrò tornare a questa pagina fra qualche anno e ricordare così questo evento per me significativo.

A presto!

Alberto